Ionoforesi

Ionoforesi

La ionoforesi permette di introdurre un farmaco nell’organismo attraverso l’epidermide utilizzando un campo elettrico e non un mezzo meccanico come una siringa. Questo è sicuramente un metodo non invasivo che permette di avere una pronta risposta dall’organismo trattato.

Ultrasuoni

Ultrasuoni

Particolarmente indicata per morbo di Dupuytren, periartriti, calcificazioni, epicondiliti, sciatalgie e nevriti, la terapia ad ultrasuoni consiste in vibrazioni acustiche impercettibili all’orecchio umano per ottenere un effetto terapeutico. Determinati cristalli minerali percorsi da corrente alternata, comprimendosi e dilatandosi, emettono specifiche

Elettrostimolazione

Elettrostimolazione

L’elettrostimolazione viene realizzata tramite elettrodi applicati sul muscolo. Lo scopo è produrre stimoli che diano origine a contrazioni fisiologiche. Questo è possibile grazie ad uno strumento chiamato elettrostimolatore, un generatore di corrente ad impulsi che consente di eccitare le cellule

Tens

Tens

TENS (TransCutaneous Electrical Nerve Stimulation), tecnica medica complementare, viene utilizzata per controllare condizioni di dolore acute o croniche. Lievi impulsi elettrici vengono applicati tramite la Tens per attivare le fibre nervose più grandi per ridurre la percezione del dolore.

× Hai domande?